KRPA-U16

Scheda madre per server AMD EPYC™ 7002 LGA 4094 EEB con DDR4 3200 MHz, PCIe 4.0, M.2, NVMe, SAS, SATA, OCP 2.0 Scheda Mezzanine, doppia LAN e ASUS Control Center
  • Alimentato dai processori AMD EPYC™ serie 7002 con I/O, memoria e sicurezza migliorati
  • Dispone di un massimo di cinque corsie PCI 4.0/3.0 con 16 GT/s per la connettività di prossima generazione
  • Supporta fino a 16 DIMM per un massimo di 2 TB di memoria
  • Fino a 12 azionamenti NVMe tramite Oculink, più le schede riser ASUS per offrire prestazioni a bassa latenza
  • Doppia LAN a bordo per una migliore velocità di trasmissione dati ed efficienza, più una scheda mezzanine OCP 2.0 opzionale che supporta fino a 100G o una velocità ultraveloce superiore per HPC
  • Gestione completa dell'infrastruttura IT con la gestione remota fuori banda ASMB9-iKVM e ASUS Control Center per la gestione in banda
  • Dotato dell'esclusiva tecnologia ASUS Thermal Radar 2.0 che regola automaticamente le curve delle ventole in varie zone
OP product mainImage


Basato su processori AMD EPYC serie 7002

Il processore AMD EPYC 7002 è caratterizzato dal primo datacenter-design al mondo a 7 nm e da un processore server x86 compatibile con PCI Express® 4.0 con prestazioni fino a 2x le prestazioni e 4x la capacità in virgola mobile rispetto alla precedente generazione 7001. Con il supporto di un massimo di 64 core, 128 thread, 8 canali DDR4 3200, 128 corsie PCIe 4.0 e 225W di potenza di progettazione termica (TDP), questo processore è anche progettato con funzioni di crittografia in memoria e virtualizzazione per garantire la sicurezza.


Ampia possibilità di espansione I/O con PCIe 4.0

PCIe 4.0 offre un 16 GT/s che raddoppia la larghezza di banda di PCIe 3.0 e offre un minore consumo energetico, una migliore scalabilità delle corsie e la compatibilità all'indietro. KRPA-U16 dispone di un massimo di 5 corsie PCIe, di cui due PCIe 4.0 e una PCIe 4.0 x24 che può essere divisa per separare il collegamento x16 e x8 con una scheda a farfalla ASUS per una maggiore potenza di archiviazione e grafica, o per l'espansione della rete.

No.1 Performance in Industry-standard SPEC Benchmarks
Connettività ultraveloce per le applicazioni HPC

KRPA-U16 dispone di due porte Gigabit Ethernet integrate e supporta velocità di interconnessione fino a 100G o superiori con l'aggiunta di un collegamento PCIe 4.0 (Gen 4 x16 link) per la sua scheda mezzanino OCP 2.0 per le applicazioni HPC che richiedono un supporto di rete ad alta larghezza di banda e bassa latenza per collegare più nodi e cluster. ASUS offre una scheda mezzanino OCP di convalida autorizzata per questi modelli.

Controllare gli accessori dei server ASUS >>

Scalable Design for Growing Workloads
Più spazio di archiviazione, soluzioni NVMe

Progettata per prestazioni di throughput di storage più elevate e reattività di storage per l'elaborazione avanzata, KRPA-U16 dispone di 12 soluzioni NVMe con sei porte Oculink integrate tramite un collegamento PCIe x4 e sei porte Oculink aggiuntive tramite una scheda riser ASUS per trasferimenti di dati più veloci. Inoltre, sono disponibili 16 unità SATA e SAS per applicazioni a basso costo.

Ultrafast Connectivity for HPC Applications
Massima velocità con M.2 integrato

Con una larghezza di banda x4 PCI Express® 4.0, KRPA-U16 offre fino a 64 Gbps M.2 e U.2 per velocità di trasferimento dati più elevate - ideale per un sistema operativo o un'unità applicativa.

Redundant Platinum PSU support
Gestione completa dell'infrastruttura IT

KRPA-U16 è dotato di un modulo iKVM incorporato ed è fornito in bundle con ASUS Control Center per fornire funzionalità di gestione fuori banda e in banda complete per le piccole e medie imprese.

Il modulo ASMB9-iKVM integrato supporta aggiornamenti del BIOS, controllo della ventola, KVM standalone, registrazione video e acquisizione BSOD, fornendo monitoraggio e diagnostica in modalità remota 24 ore su 24, anche se il sistema operativo è inattivo o inattivo, attraverso un sistema user-friendly , interfaccia grafica basata sul web che funziona con tutti i principali browser.

ASUS Control Center (ACC) è una piattaforma di gestione IT centralizzata e integrata per il monitoraggio e il controllo dei prodotti commerciali ASUS, inclusi server, workstation e digital signage. ACC consente aggiornamenti del BIOS remoti, monitoraggio di più sistemi tramite dispositivi mobili e aggiornamenti e dispacciamenti del software con un solo clic, consentendo una gestione server più semplice per qualsiasi infrastruttura IT.

Maggiori informazioni ASUS Control Center


Guarda il video

Comprehensive IT Infrastructure Management
Tecnologia esclusiva Performance Boost

I server ASUS dispongono dell'esclusiva tecnologia Performance Boost per ottenere le migliori prestazioni e agilità del server mediante l'ottimizzazione dei server per soddisfare i requisiti dei carichi di lavoro, consentendo di ottenere un maggiore controllo dell'ambiente del server. Questa tecnologia migliora la produttività del carico di lavoro massimizzando la frequenza del processore e aumentando la potenza. È ideale per applicazioni sensibili al fattore tempo, come i servizi finanziari o le operazioni dei data center. Nel BIOS è possibile scegliere tra profili server preconfigurati ottimizzati per carichi di lavoro specifici, massimizzando le prestazioni complessive e riducendo i tempi di configurazione del server.

Core Optimizer

Core Optimizer

Massimizza la frequenza del processore nelle operazioni multi-core, evitando lo spostamento di frequenza per ridurre la latenza
Engine Boost

Engine Boost

Accelerazione automatica della potenza con un design innovativo della tensione per aumentare le prestazioni complessive del server
Workload Presets

Preselezione del carico di lavoro

Profili server BIOS preconfigurati basati su carichi di lavoro e benchmark per prestazioni ed efficienza migliorate
Thermal Radar 2.0

L'esclusivo Thermal Radar 2.0 per l'efficienza energetica Dotato di due innovative tecnologie di rilevamento intelligente e di un design a più zone di ventilazione, ASUS Thermal Radar 2.0 posiziona dei sensori sulla CPU, sulla GPU, sul DIMM, sull'HDD e in altre aree per raccogliere informazioni localizzate sul riscaldamento in modo da poter regolare automaticamente il flusso d'aria della ventola. Il design a più zone di ventilazione consente di scegliere più opzioni di curve di ventilazione per ogni zona per migliorare l'efficienza e per aumentare efficacemente l'affidabilità del sistema e l'efficienza termica.

Core Optimizer

Basso TCO

Riduce il consumo energetico della ventola di raffreddamento
e del TCO
Engine Boost

Più sensori

Fino a 56 sensori ambientali su modelli selezionati
Workload Presets

Regolazione intelligente

Regolazione dinamica della curva della ventola di raffreddamento
per le diverse zone
comparison icon
Compare (0)
Networking / IoT / Server
Server